Norcineria, storia e tradizione di un’arte che si tramanda da generazioni

- Categoria : Curiosità

Le origini dell’arte della norcineria si perdono nella notte dei tempi.

Intanto, con norcino, si intende appartenente a Norcia, cittadina famosa in tutto il mondo per la lavorazione della carne di maiale e altre eccellenze della gastronomia famose in tutto il mondo, come il tartufo e le lenticchie di Castelluccio di Norcia.

Con norcino si intende per antonomasia colui che fa il mestiere di norcineria, ossia di macellare i maiali, lavorarne e venderne le carni.

norcineria, norcia in tavola

Nel Medioevo, il termine norcino era avvicinato anche al mondo della chirurgia. Documenti attestano che i norcini praticassero anche con successo piccoli interventi chirurgici.

Norcineria è anche il luogo fisico dove acquistare i prodotti derivanti dalla carne di suino.

Norcino è colui che durante i mesi invernali, tradizionalmente veniva chiamato a macellare il maiale allevato in casa, destinato a garantire il sostentamento per la famiglia.

L’arte della norcineria si tramanda di generazione in generazione. Il mestiere di norcino è più che altro una passione, è voler applicare quello che si è vissuto da sempre. Per diventare norcino è necessario un lungo periodo di apprendistato, per praticare l’arte della norcineria è necessario sviluppare una grande abilità manuale…

Prima di iniziare a lavorare le carni, è necessario fare la famosa gavetta, che parte dalle basi… che sono quelle di respirare l’aria della bottega di norcineria… per apprendere…e intanto pulirla e tenerla in ordine…

Imparare l’arte della norcineria è portare avanti la tradizione, quella del gusto, della lavorazione artigianale delle carni suine che segue passaggi specifici e collaudati nel tempo…per tutte le fasi della produzione.

Le tecniche di norcineria sono un vero e proprio patrimonio e sono ancora quelle storiche a Norcia, tramandate di generazione in generazione...applicate con metodo, per ottenere i prodotti unici e inconfondibili, famosi in tutto il mondo, come il prosciutto IGP.

Articoli in relazione

Condividi

Aggiungi un commento